Alessandro dal Borro IGT Toscana Rosso Syrah (Biologico) 2015 Magnum 1,5 lt – Il Borro

191.30 IVA inclusa

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Alessandro Dal Borro” IGT Toscana è ottenuto dalla pigiatura di uve 100% Syrah.
L’uva viene raccolta manualmente in piccole casse dal peso massimo di 10 kg. Dopo la raccolta le uve sono messe a raffreddare fino alla temperatura di 8 ° C per una notte. La lavorazione delle uve inizia con il primo tavolo di cernita, dove ogni grappolo viene controllato dagli operatori ed eventualmente, se non di qualità soddisfacente viene scartato. Dopo la diraspatura, gli acini vengono controllati sul secondo tavolo di cernita dove si effettua una accurata selezione degli stessi, togliendo anche e soprattutto gli eventuali frammenti di raspo. L’obiettivo è di fermentare solo gli acini, cioè la buccia, i vinaccioli ed il succo, in completa assenza di frazioni di raspo. La fermentazione avviene in un tino tronco conico di rovere francese e dura oltre 40 giorni. Tutte le operazioni sono effettuate manualmente. Dopo la fermentazione Alessandro dal Borro viene travasato in barriques di cui 75% nuove e 25% di un anno, barriques costituite con le migliori selezioni di rovere francese a grana fine; in barriques avviene anche la fermentazione malolattica, seguita poi da un affinamento sui lieviti per 6 mesi; l’elevage si completa in barriques per 18 mesi.

Presenta un colore profondo, intenso e scuro, con note violacee. Il bouquet mostra subito la complessità di questo vino unico. Il vino è intenso, elegante, ricco di note di frutti neri e rossi, segue un tocco di sottobosco con un finale di spezie come pepe verde e nero e balsamico. In bocca questo vino è ricco, complesso, potente, equilibrato con tannini eleganti. Il finale è lungo, speziato

Informazioni aggiuntive

Cantina

Il Borro

Regione

Toscana

Tipologia

Rossi

Denominazione

Toscana Igt

Vitigni

Syrah

Gradazione alcolica

14,5%

Formato

Bottiglia 1,5 L

Temperatura di servizio

18-20 °C

Abbinamenti

Antipasti e tartine, pasta al pomodoro, formaggi stagionati, stufati di carne e carne di selvaggina come cervo o cinghiale, Si abbina bene con le carni di tacchino e di anatra.