Contrada Santo Spirito Etna Rosso Doc 2018 – Pietradolce

41.90 IVA inclusa

2 disponibili

Descrizione

Rubino, con sfumature color granata. Al naso è intenso e complesso; emergono, in particolare, sentori di frutti rossi, note di mirto e cenni di terra bagnata. Al palato è corposo e strutturato; i tannini sono sottili e la persistenza è ottima.

Nata nel 2005, Pietradolce è un’azienda siciliana sita a Solicchiata, frazione del comune di Castiglione di Sicilia, ed è costituita da 11 ettari di vigna; quest’ultimi sono suddivisi in tre appezzamenti, posti ad un’altitudine di circa 600/900 metri sul livello del mare, lungo il versante nord dell’Etna.
La particolare collocazione permette alle viti di godere di terreni davvero peculiari; si tratta, infatti, di suoli franco-sabbiosi, con presenza di scheletro ed elementi minerali, in grado di conferire grande potenza ed eleganza a tutta la produzione enologica.
I vitigni scelti per la lavorazione sono, in prevalenza, i rinomati ed autoctoni nerello mascalese, Nerello Cappuccio e Carricante, coltivati con la tradizionale forma ad alberello; inoltre, l’azienda Pietradolce è particolarmente sensibile alle tematiche dell’eco-sostenibilità e, pertanto, i locali della Cantina sono stati progettati e realizzati al fine di assicurare un basso impatto ambientale e paesaggistico, con una struttura ipogea molto poco invasiva e sistemi di efficientamento energetico che utilizzano materiali naturali per la coibentazione degli spazi interni.
Un occhio di riguardo è stato dedicato anche al lato prettamente estetico della struttura, vero e proprio “museo sotteraneo”, che si fa vanto di ospitare sia le opere di artisti nazionali e internazionali, quali Alfio Bonanno e Giorgio Vigna, che manufatti di artigiani locali.
La produzione consta, infine, di 9 tipologie di vino: un rosato, cinque rossi “Etna” e quattro tra bianchi e bianchi “Etna””, tutti ottenuti – secondo filosofia aziendale – a partire dalla tradizione per approdare all’innovazione, con particolare rispetto per il territorio e per le sue peculiarità; i rossi si avvalgono, poi, di fermentazioni malolattiche e riposo in tonneaux, mentre per i bianchi si opta per tini di rovere o acciaio.
Pietradolce è un’azienda in cui l’amore per la terra natia traspare sia in ogni singola scelta che in ogni prodotto; il vulcano domina, infatti, sia nell’immagine aziendale che nei vini, plasmati dalla sua potente influenza.

Informazioni aggiuntive

Cantina

Pietradolce

Regione

Sicilia

Formato

Bottiglia 0,75 L

Annata

2015

Tipologia

Rossi

Abbinamenti

Crostacei, pescato, grigliate di mare o di carni bianche.

Vitigni

Nerello Mascalese

Denominazione

Etna Rosso Doc